Assicurazione di responsabilità civile privata

L’assicurazione di responsabilità civile privata: definizione, spiegazione, esempi

  • 09.09.2021
  • Vincent R.
  • Tempo di lettura: 3 min.

In Svizzera, la maggior parte delle persone ha un’assicurazione di responsabilità civile privata. Scopri qui sotto a cosa serve, quali decisioni devi prendere prima di stipularne una, e come fare per trovare l’offerta migliore.

Nessun’altra assicurazione copre una gamma tanto ampia di infortuni quanto l’assicurazione di responsabilità civile. Ti faccio un paio di esempi: sei in bicicletta, ma ti distrai un attimo e svoltando investi un pedone. Tuo figlio giocando a calcio manda in frantumi la finestra della casa dei vicini. Nell’appartamento in affitto fai cadere qualcosa che, cadendo, scheggia la piastra di cottura. Il tuo cane scappa e devasta un giardino altrui.

Questi danni sono causati da piccole sbadataggini, ma possono comunque causare grosse spese – soprattutto se qualcuno si fa male. Te lo spiegherò meglio continuando con il primo esempio, quello nel quale andando in bicicletta ti sei scontrato con un pedone: se il pedone si è ferito seriamente e deve essere operato (e magari fare poi una lunga terapia), la faccenda ti costerà cara. In casi del genere è bene avere un’assicurazione di responsabilità civile privata. Infatti, essa si assume i danni da te causati per sbaglio a terze persone. Per un premio annuale relativamente basso, questa assicurazione può quindi salvarti da debiti nell’ordine di milioni.

Cerchi un'assicurazione di responsabilità civile privata?

Qui puoi confrontare le offerte.

E allora andiamo!

Ma che cos’è esattamente l’assicurazione di responsabilità civile privata?

Se per sbaglio causi un danno a persone o cose, l’assicurazione di responsabilità civile privata copre i costi che insorgono a terze persone a seguito di questo danno. L’assicurazione comprende anche una assicurazione di protezione giuridica passiva. Infatti, la compagnia assicurativa verifica di volta in volta se per legge puoi essere ritenuto responsabile del danno e respinge le richieste ingiustificate di risarcimento a nome tuo. 

In Svizzera, l’assicurazione di responsabilità civile privata non è obbligatoria. Ciononostante, circa il 90% di tutte le persone aventi diritto ce l’ha. Spesso, questo tipo di assicurazione viene stipulata non per persone singole, ma per l’intero nucleo familiare. E non parlo solo di famiglie vere e proprie, ma anche di comunità domestiche. 

Qui di seguito ho elencato le cose più importanti che dovresti sapere prima di stipulare un’assicurazione di responsabilità civile privata.

Franchigia & premio

Come per tante altre assicurazioni, anche per quella di responsabilità civile privata dovrai scegliere una franchigia. Si tratta dell’importo che dovrai pagare tu stesso in caso di infortunio. Di norma, ammonta a 200 franchi, ma molte compagnie di assicurazione permettono di adeguare questa somma su richiesta. Importante per i locatari: la franchigia per i danni del locatario è riferita presso alcune compagnie all’intero appartamento, per altre alle singole stanze. Conviene chiarire questo punto con la propria assicurazione e leggere le clausole scritte in piccolo. 

Ricordati inoltre di questo: quanto più bassa è la franchigia, tanto più alto sarà il premio. Per apprendere da quali altri fattori dipendono queste due somme, ti consiglio di leggere il nostro articolo sui costi di un’assicurazione di responsabilità civile privata.

Somma di copertura

La somma di copertura è l’importo massimo che l’assicurazione pagherà in caso di danno. Spesso è possibile scegliere tra 5 milioni e 10 milioni di franchi. Nel farlo, faresti bene a confrontare come diverse somme di copertura influiscono sul tuo premio. Di solito, la differenza è poca e in questi casi il mio consiglio è di optare per la somma di copertura più alta. Infatti, spesso si tende a sottovalutare quanto possano essere alti i costi causati dai danni alle persone, per esempio in caso di ferita grave. Ma tu, così facendo, andrai sul sicuro.

Assicurazioni complementari

Le opzioni complementari offerte variano di compagnia in compagnia. Tra quelle stipulate più di frequente c’è l’assicurazione conducenti di veicoli di terzi. Questa opzione può convenire se a volte ti capita di guidare l’auto di qualcun altro. Se causi un danno, l’assicurazione complementare copre i costi che insorgono al proprietario del veicolo per riparazioni o per premi più alti. Le clausole precise di ogni assicurazione sono diverse, vale quindi la pena informarsi in dettaglio.

Anche per determinati hobby esistono assicurazioni complementari speciali. Per esempio per l’equitazione, l’aeromodellismo, la caccia o il paracadutismo.

E all’estero?

L’assicurazione di responsabilità civile di norma è valida in tutto il mondo. Anche se causi un danno durante le ferie, quindi, questo danno è coperto dalla responsabilità civile privata.

Quali danni non sono coperti dalla responsabilità civile privata?

Abbiamo già visto quali danni si assume l’assicurazione di responsabilità civile. Ma sarebbe bene sapere anche in quali casi l’assicurazione non paga: in prima linea, questo accade se il danno insorge ad una persona inclusa nel tuo stesso contratto di assicurazione. Ti faccio un esempio: tu e il tuo convivente stipulate assieme un’assicurazione di responsabilità civile. Se però tu, andando in bicicletta, per sbaglio graffi la sua macchina, questo danno non viene assunto dall’assicurazione di responsabilità civile. Ma se l’auto danneggiata è quella del vicino di casa, l’assicurazione di responsabilità civile privata se ne assumerà i costi.

Inoltre, ovviamente l’assicurazione di responsabilità civile privata non si assume i danni da te causati intenzionalmente – insomma, ed è logico, non puoi semplicemente stipulare un’assicurazione e poi distruggere senza problemi la proprietà altrui. Lo stesso vale anche per i danni che tu causi per cosiddetta «negligenza grave», vale a dire i danni che avresti potuto facilmente evitare. Ma per questo la maggior parte delle compagnie offrono una particolare tutela in caso di negligenza grave: un’azione disattenta può essere rapidamente classificata come negligenza grave, ed è per questo che questa aggiunta può essere molto utile.

Anche i danni da te causati quando sei alla guida di un’auto o di una moto non vengono coperti dall’assicurazione di responsabilità civile privata. Ma non ti preoccupare: in questi casi si attiva l’assicurazione di responsabilità civile per i veicoli a motore, che in Svizzera è obbligatoria per chiunque possegga un veicolo. 

Così troverai l’offerta migliore per un’assicurazione di responsabilità civile

Ora che sei giunto alla fine di questo articolo, sai esattamente cosa coprono le assicurazioni di responsabilità civile private. E probabilmente avrai anche capito come mai così tante persone in Svizzera hanno un’assicurazione di responsabilità civile: per premi bassi sei assicurato contro danni molto costosi. Questo è il motivo per cui stipulare un’assicurazione di responsabilità civile privata effettivamente ha sempre senso.

Se vuoi fare un paragone tra le varie offerte in Svizzera, il modo migliore è servirsi del nostro confronto tra responsabilità civili private. Qui troverai offerte tagliate su misura delle tue esigenze. Vale assolutamente la pena di darci un’occhiata – sia che tu desideri stipulare una nuova responsabilità civile, o che tu voglia passare ad un’assicurazione più vantaggiosa.