Kredit für Arbeitslose - zwei Personen besprechen Idee

È possibile ottenere un credito come disoccupato in Svizzera?

  • 28.10.2020
  • Ben M.
  • Tempo di lettura: 4 min.

Nel presente articolo ti illustriamo le tue possibilità se desideri assumere un credito come disoccupato, e quali sono le alternative su cui riflettere in questa situazione.

La pena del credito senza lavoro

Per dirla in parole brevi: in Svizzera non è possibile ottenere un credito senza contratto di lavoro. La legge federale sul credito al consumo definisce tra l’altro che l’assunzione di un credito non deve comportare un sovraindebitamento. Per questo motivo gli istituti di credito sono obbligati ad effettuare una verifica della solvibilità. Ciò significa che controllano sia la tua affidabilità creditizia che la tua capacità creditizia. Per quanto riguarda l’affidabilità creditizia, l’istituto di credito verifica il tuo comportamento di pagamento. Paghi le tue fatture in maniera puntale e completa? Oppure la tua contabilità personale segue piuttosto il principio del ‘faccio domani’, e dimentichi ogni tanto di effettuare trasferte bancarie? Se gli emettenti di fatture devono ripetutamente inviarti solleciti (o perfino esecuzioni), la tua affidabilità creditizia naturalmente si riduce – ed evidentemente gli istituti di credito non hanno nessuna intenzione di prestarti un sacco di soldi, se sanno già prima che non prenderei sul serio il rimborso.

Nessun credito senza reddito

Ma naturalmente partiamo dal presupposto che ci sappi fare con le tue finanze e che la tua affidabilità creditizia sia perfetta. Se non hai lavoro, il problema sta anche più nel secondo punto della verifica della solvibilità: non hai capacità creditizia. Ai sensi della legge federale sul credito al consumo devi essere finanziariamente in grado (in altre parole, guadagnare abbastanza) a rimborsare il tuo credito interamente entro tre anni. Il creditore confronta i tuoi introiti regolari con le tue spese e calcola se il tuo credito rientra in questa direttiva. Probabilmente ti rendi già conto adesso dove sta il vero problema: l’indennità di disoccupazione non viene considerata reddito da parte degli istituti di credito. Le tue spese non sono dunque compensate da nessun reddito, per questo motivo le richieste di credito vengono rifiutate automaticamente.

La verifica di solvibilità può essere il motivo del rifiuto della tua richiesta di credito – qui ti spieghiamo perché comunque è nel tuo interesse.

Un credito nonostante disoccupazione? Vale la pena riflettere su un microcredito 

‚Se una porta si chiude, se ne apre un’altra’ - si suol dire. E forse vale anche per la tua disoccupazione. Tanti hanno già colto l’occasione durante il periodo di disoccupazione per mettere in piedi un proprio business, invece di mettersi alla ricerca di un posto di lavoro da dipendente. Naturalmente premettendo un’idea geniale di business e la volontà di realizzarla. La prima tua obiezione sarà ‘Ma anche per questo ci vuole un credito’ – e hai assolutamente ragione, ma per fortuna esiste una soluzione: il microcredito. Questi microcrediti aiutano persone disoccupate con un’idea di business sostenibile a iniziare un lavoro in proprio. Naturalmente devi soddisfare determinate esigenze, come primo il tuo business plan deve essere fatto per bene. Non ti preoccupare, non significa che devi presentare un piano come costruire una colonia autosufficiente fatta di legno di bambù su Marte. Un’idea di business semplice va bene – ma per l’appunto deve spiegare in maniera plausibile come guadagnerai soldi. È necessario anche avere una certa esperienza nel settore di lavoro da te proposto. Inoltre, i microcrediti non possono essere utilizzati per effettuare pagamenti personali come oneri fiscali.

Da disoccupato non otterrai nessun credito privato – ma con un’idea intelligente di business hai buone possibilità ti iniziare il tuo business grazie a un microcredito. E chi non sogna di essere prima o poi il suo proprio capo? Per questo motivo la tua disoccupazione non è forse neanche tanto negativa, bensì il punto di partenza del tuo lavoro da indipendente.