Assicurazione auto Svizzera per stranieri: donna davanti all’auto

L’assicurazione auto svizzera per cittadini stranieri

  • 04.11.2019
  • Amelia L.
  • Tempo di lettura: 5 min.

Ti trasferisci in Svizzera? Benvenuto! Se hai la patente di un altro paese o un’auto straniera, dovrai badare ad alcune cose. Qui ti spiego quali sono le scadenze da rispettare, di quale assicurazione avrai bisogno per la macchina e dove trovare i moduli necessari.

Uffa, di sicuro avrai mille cose da fare per il trasloco, tanto più che ora tra la vecchia e la nuova casa c’è una frontiera tra montagne molto alte. E tutte le formalità necessarie! In più ci sono anche regole da osservare per chi importa la propria auto in Svizzera… ma non perderti d’animo, ce la farai!

Importare un’auto straniera in Svizzera

Quando si importa un’auto in Svizzera bisogna stare attenti a un paio di differenze:

  • La cosa più semplice è importare in Svizzera un’auto già usata per più di sei mesi fuori dalla Svizzera. Così facendo, l’auto rientra nelle masserizie di trasloco e quindi è esente da dazio. Ma attenzione: ciò vale solo se si intende utilizzare auto o moto in Svizzera almeno per un altro anno senza rivenderla prima.
  • La faccenda si complica se, prima della data del trasloco, hai usato l’auto fuori dalla Svizzera solo per meno di sei mesi. In questo caso, infatti, dovrai pagare tributi d’entrata e tasse. Fai attenzione agli orari di apertura dell’ufficio doganale e non dimenticare di portare con te il contratto d’acquisto della macchina. Chi non fa la regolare dichiarazione di dogana, può ricevere una multa salata!

Trovi tutte le disposizioni rilevanti presso il servizio della circolazione del tuo Cantone di residenza.

Non dimenticare il contrassegno autostradale!

Ricordati: per circolare nell’ampia rete autostradale svizzera bisogna comprare un contrassegno autostradale, chiamato anche vignetta. Che si tratti solo della settimana bianca o di tutta una vita, non fa differenza. La vignetta costa 40 franchi svizzeri, vale per un anno e si acquista nelle aree di servizio autostradale prima della frontiera e nelle stazioni di servizio svizzere.

L’uso di targhe straniere in Svizzera

Se la tua assicurazione di responsabilità civile straniera e la patente straniera sono ancora valide, dopo l’importazione del veicolo potrai circolare ancora per un determinato periodo di tempo con la targa straniera. Ecco le scadenze:
 

  • La scadenza per i veicoli che prima del trasloco erano stati usati meno di sei mesi è di un mese.
  • La scadenza per tutti gli altri veicoli è di dodici mesi. Quindi, al massimo dopo un anno, dovrai far ammettere il veicolo alla circolazione presso il servizio della circolazione del tuo Cantone di residenza. Qui riceverai una targa svizzera.

Prima di essere messo in circolazione, il veicolo deve essere sottoposto a un controllo tecnico da parte del servizio della circolazione. Questo controllo deve avvenire in Svizzera. Si tratta di un luogo comune, ma qui cade a puntino: noi svizzeri siamo noti per essere pignoli e puntigliosi – proprio in controlli come questo. Ti consiglio di lavare il tuo veicolo e presentarlo nel miglior stato possibile. Se possibile, prima del controllo portalo in un garage, fallo controllare da cima a fondo e se necessario riparare.

La patente straniera in Svizzera

Entro il primo anno di residenza è obbligatorio anche convertire la propria patente straniera con una licenza di condurre svizzera. Infatti, dopo un anno qualsiasi patente straniera perde ogni validità in Svizzera.

La conversione va richiesta presso il servizio della circolazione cantonale. Sembra più complicato di quanto in realtà sia ma è una cosa molto rapida – certo, bisogna avere pronti tutti i documenti giusti.

Occorrono:

  1. Una foto formato tessera.
  2. Un esame della vista. Si può fare presso qualsiasi ottico in Svizzera.
  3. Il modulo di richiesta. Si trova direttamente sul sito del servizio di circolazione competente per il proprio luogo di residenza.

Questi documenti devono essere presentati personalmente al servizio di circolazione. Non occorre fissare nessun appuntamento e si riceve subito la nuova licenza di condurre. È anche possibile inviare il tutto per posta. In poco tempo, la patente – ovviamente assieme alla fattura – ti arriverà per posta.

Convertire la patente straniera è possibile anche dopo lo scadere del primo anno di residenza. A seconda del Cantone, però, bisogna fare una corsa di controllo e addirittura ripetere l’intero esame di guida, se è passato molto tempo. Dopo la conversione, la patente straniera viene rispedita al paese di emissione (valido per i paesi UE e AELS) oppure dotata di un contrassegno e restituita al titolare.

Un consiglio prezioso: prima di convertire la patente, fai una fotocopia e conservala con cura. Potrebbe servirti nel caso decidessi di tornare nel tuo paese di provenienza!

L’assicurazione auto svizzera per stranieri

Lo so, esistono tante assicurazioni auto svizzere e ciò può confondere le idee. Soprattutto a chi si è appena trasferito qua. Per questo ho raccolto le informazioni più importanti: in Svizzera è obbligatoria, e dunque assolutamente necessaria, solo l’assicurazione di responsabilità civile per l’auto. In caso di infortunio, questa assicurazione copre i danni ai veicoli e alle persone interessate. Chi è ancora assicurato all’estero, nel precedente luogo di residenza, deve assolutamente chiarire prima del trasloco per quanto tempo questa assicurazione valga ancora dopo il cambiamento della residenza.

Per l’ammissione del veicolo alla circolazione in Svizzera, occorre quindi stipulare un’assicurazione di responsabilità civile svizzera. Inoltre esistono anche assicurazioni casco parziale e casco totale volontarie. La casco parziale copre molti rischi, per esempio il furto, i danni da incendio e i danni da martore. La casco totale copre i danni al proprio veicolo in caso di infortuni causati per propria colpa.

Esistono grosse differenze tra le varie assicurazioni svizzere, nella copertura dei danni e anche nei premi previsti. Inoltre è necessario determinare la propria franchigia e riflettere sull’eventuale classificazione nel sistema bonus-malus.

Sorridete, siete sul radar!

A colpo d’occhio: cosa tenere a mente

Ecco un riepilogo dei punti più importanti:

Importazione - prima del trasloco il veicolo è stato usato più di sei mesi

  • Nessuna tassa supplementare di importazione
  • Compila questo modulo: „Modulo per masserizie di trasloco debitamente compilato"
  • Porta con te il contratto d’acquisto, i documenti del veicolo e la patente
  • Termine per l’ammissione alla circolazione: 12 mesi, ma solo con una valida assicurazione di responsabilità civile

Importazione - prima del trasloco il veicolo è stato usato meno di sei mesi

  • Dazi e spese supplementari all‘importazione
    • Imposta sul valore aggiunto (7,6 %)
    • Imposta sugli autoveicoli (4 %)
    • Dogana (non applicabile per i paesi UE)
    • Tasse
  • Porta con te il contratto d’acquisto, i documenti del veicolo e la patente
  • Termine per l’ammissione alla circolazione: 1 mese, ma solo con una valida assicurazione di responsabilità civile                                                                                                                              

Quando entri in Svizzera non dimenticare il contrassegno autostradale (40 franchi svizzeri) e consulta gli orari di apertura del servizio di frontiera.

Ammissione alla circolazione

  • Fai un paragone tra le assicurazioni svizzere con il nostro calcolatore dei premi e stipula almeno l’assicurazione di responsabilità civile obbligatoria
  • Cerca qui l’indirizzo del servizio della circolazione cantonale di competenza
  • Porta il veicolo a fare il controllo tecnico

Patente

  • Converti la patente straniera con una licenza di condurre svizzera
  • Compila il relativo modulo disponibile sul sito del servizio della circolazione cantonale
  • Termine: entro i primi 12 mesi dal trasloco

Traslocare e occuparsi dell’assicurazione auto? Può davvero sembrare troppo stressante. Spero di averti aiutato con i miei consigli e il nostro calcolatore dei premi. Con quest'ultimo puoi paragonare tra loro le offerte delle varie assicurazioni auto svizzere e trovare quella che fa al caso tuo. Così il trasloco sarà un po’ più leggero!

Confronta le assicurazioni auto in Svizzera

Cerchi un’assicurazione per la tua auto? E allora andiamo!

Confrontare le offerte