Coronavirus: per noi la tua salute è molto importante. Ti esortiamo ad attenerti alle raccomandazioni della Confederazione.

Credito per stranieri in Svizzera: giovane donna con scatoloni per il trasloco

Sei un cittadino straniero e desideri ottenere un credito in Svizzera? Scopri come!

  • 04.11.2019
  • Ben M.
  • Tempo di lettura: 3 min.

Forse non sapevi che anche i cittadini stranieri possono ricevere un credito privato in Svizzera. Certo, devono soddisfare condizioni supplementari e presentare documenti specifici a seconda del permesso di dimora. Ti spiegherò qui di seguito a cosa far attenzione quando chiedi un credito.

Crediti per cittadini stranieri: tutto quello che c’è da sapere

Ai cittadini stranieri piacciono i crediti privati

Probabilmente ti sei già accorto che la vita in Svizzera è cara: bella scoperta! E per i cittadini stranieri, in particolare, può essere difficile, da un punto di vista finanziario, iniziare qui una nuova vita. Un credito privato può essere la soluzione. Secondo l’Ufficio federale di statistica, i cittadini di origine straniera ricorrono più frequentemente a un credito al consumo di quanto non facciano gli svizzeri. Se non sei naturalizzato, dovrai però soddisfare ulteriori requisiti condizioni credito che dipendono dal tuo permesso di dimora e da quanto tempo vivi in Svizzera, oltre che dall’istituto di credito in questione.

Perché i cittadini stranieri talvolta pagano di più?

In linea di principio la richiesta di credito è la stessa per i cittadini stranieri e svizzeri. Puoi confrontare le offerte online e presentare direttamente la richiesta. Tuttavia, gli istituti di credito hanno limiti di credito in parte più bassi, oppure richiedono interessi più alti a coloro che non hanno la cittadinanza svizzera. Le rispettive condizioni sono calcolate infatti in maniera diversa da tutti i fornitori. Oltre a fattori quali età e occupazione, anche la nazionalità può avere un ruolo importante. Questi fattori di rischio sono determinati per mezzo di ricerche statistiche e ponderati in maniera molto diversa dai diversi istituti di credito.

Nuovo paese, nuova fortuna!

Il credito privato dipende dal tuo permesso di dimora

Credito privato a cittadini stranieri con permesso di dimora C

I cittadini stranieri ottengono più facilmente un credito al consumo in Svizzera se possiedono il permesso C. Con questo permesso di domicilio, di norma, i cittadini stranieri sono equiparati agli svizzeri per un istituto di credito. E non fa alcuna differenza provenire da un Paese UE oppure no. Vi è un’eccezione per i cittadini del Liechtenstein, dato che molti istituti di credito elvetici concedono crediti a persone che hanno questa cittadinanza anche se non sono domiciliati in Svizzera. Pertanto sono trattati come cittadini svizzeri: davvero privilegiati quelli del Liechtenstein!

Credito privato a cittadini stranieri con permesso di dimora B

Se vivi in Svizzera con un permesso B sei soggetto a condizioni più severe. Normalmente devi avere un permesso di dimora di questo tipo almeno da sei mesi. prima di poter ottenere un credito in Svizzera. Esistono però banche che concedono un credito ai cittadini con permesso B soltanto dopo un anno.

Credito privato a cittadini stranieri con permesso di dimora L

Se sei un cittadino straniero con permesso di soggiorno di breve durata, il cosiddetto permesso L, i requisiti sono ancora più stringenti. La maggioranza dei fornitori di credito pretende che tu abbia questo permesso e lavori in Svizzera da almeno un anno. Vi sono tuttavia anche istituti di credito che ti chiudono la porta in faccia e rifiutano direttamente queste richieste.

Credito privato per frontalieri (permesso G)

Obblighi severi sono imposti anche ai frontalieri e quindi ai cittadini con permesso G, quelli cioè che lavorano in Svizzera ma vivono in un Paese confinante (Germania, Francia, Italia o Austria). Certi istituti di credito rifiutano le domande dei frontalieri a prescindere. Altri richiedono, invece, che tu abbia il permesso G da almeno tre o quattro anni. Anche il possesso di un conto bancario può essere un criterio per la concessione di un credito.

Il credito ottimale per i cittadini stranieri

Documenti per la tua richiesta di credito

Per ricevere un credito, devi naturalmente presentare certi documenti. Se sei un cittadino straniero che desidera fare richiesta di credito in Svizzera, devi sempre allegare una copia del tuo permesso di dimora. Nel caso delle coppie sposate, ciò vale anche per il coniuge qualora venga incluso nel calcolo del budget o nella verifica della capacità creditizia.

Trovare e confrontare crediti al consumo online

Spesso il credito privato rappresenta per un cittadino straniero la possibilità di coprire le spese principali in Svizzera. Se vivi qui già da tempo e soddisfi tutti i requisiti, puoi tirare un sospiro di sollievo: non avrai grosse difficoltà a ricevere un credito.

Il mio consiglio da amico è, prima di avviare una richiesta di credito, di confrontare fra loro diverse offerte. La procedura è molto semplice con il nostro calcolatore del credito: qui troverai le offerte degli istituti di credito che fanno esattamente al caso tuo. Il calcolo della rata del credito considera, oltre al tuo budget e ai tuoi dati personali, anche il tuo permesso di dimora. Così potrai essere certo di ricevere buone condizioni per il credito anche se vivi in Svizzera da poco tempo. In bocca al lupo!

Richiedere tuo credito: confronta online gli offerenti svizzeri

Vuoi richiedere un credito in Svizzera? Ti aiutiamo noi: confronta in un paio di clic le condizioni dei vari offerenti in Svizzera e richiedi il tuo credito online, è semplice!

Confrontare le offerte