Disdetta dell’assicurazione auto: donna con lettera in auto

Cosa conta nei tempi della disdetta dell’assicurazione auto

  • 04.11.2019
  • Sandra B.
  • Tempo di lettura: 4 min.

Di solito per disdire l’assicurazione auto vale un termine di preavviso di alcuni mesi. Talvolta, però, è possibile farlo anche prima. In questo articolo ti elenco le eccezioni principali alla regola e ti do alcuni consigli utili per la disdetta.

Si possono avere vari motivi per disdire un’assicurazione auto: magari hai trovato un’offerta migliore. Oppure non sei soddisfatto della tua assicurazione. In Svizzera, per fortuna, passare da un’assicurazione a un’altra è relativamente semplice. Ma ci sono alcune condizioni da rispettare. La più importante di tutte è il termine di disdetta del contratto esistente: di solito sono tre mesi, ma non sempre. I termini validi sono indicati nelle Condizioni Generali di Assicurazione (CGA) della tua assicurazione.

Importante: la lettera di disdetta deve pervenire all’assicurazione entro la fine del termine indicato. Per esempio: se il contratto è valevole fino al 30.04.2021 e il termine di disdetta è di tre mesi, la lettera deve arrivare sulla scrivania dell’assicuratore il 31.01.2021. Anche per questo ti consiglio vivamente di mandare la disdetta con lettera raccomandata.

Esistono però anche alcuni casi in cui la disdetta può avvenire più rapidamente. Ora te li illustro.

Disdetta per cambio o vendita del veicolo

Quando si cambia veicolo si può anche disdire l’assicurazione. In questi casi è valevole la data alla quale viene immatricolata la targa di controllo per un altro veicolo. L’assicurazione è tenuta a disdire il contratto e restituirti una parte del premio annuale già versato.

Una cosa simile avviene quando si vende il proprio veicolo: la disdetta dell’assicurazione può avvenire alla data di deposito della targa di controllo. Non dimenticarti assolutamente di informare l’assicuratore! In caso contrario, l’assicurazione viene soltanto sospesa, ovvero temporaneamente interrotta, e l’eventuale copertura casco rimane valida.

Disdetta per cambio di detentore

Cosa succede quando cambia il detentore di un veicolo? Per l’assicurazione casco è semplice: decade automaticamente e non è più valevole a partire da subito. L’assicurazione di responsabilità civile, invece, passa provvisoriamente al nuovo detentore. Il proprietario ha quindi 14 giorni di tempo per disdirla e cercarsene una nuova.

Disdetta in seguito a divorzio

In linea di principio, il passaggio da un matrimonio a un divorzio non influisce sull’assicurazione auto. Infatti qualsiasi veicolo è immatricolato a nome della singola persona e non della coppia. L’assicurazione resta valevole per chi è, e rimane, il proprietario del veicolo. Ma se dopo il divorzio il veicolo cambia proprietario, valgono le stesse regole già viste per cambio del detentore.

Disdetta in caso di morte

Le cose si complicano un po' se il detentore di un veicolo muore. Facendo parte del valore patrimoniale, al decesso del proprietario l’auto passa ai suoi discendenti. Se uno di loro la accetta può chiedere un cambio di detentore e disdire l’assicurazione. Nei casi in cui non è ancora chiaro cosa succederà con il veicolo, la cosa migliore è contattare l’assicurazione e chiedere un periodo di riflessione. Nella maggior parte dei casi, gli eredi ottengono circa un mese di tempo per regolare il tutto. Ma se la procedura di successione si trascina, è meglio depositare la targa di controllo al servizio della circolazione e informare l’assicurazione. Così si ha tutto il tempo necessario per decidere e nel frattempo non si deve pagare il premio assicurativo completo.

Disdetta per danno

È possibile disdire un’assicurazione auto anche in caso di danno. Lo puoi fare tu e lo può fare la compagnia assicurativa. Ma cosa significa in concreto? Una volta pagato il danno, sia tu che l’assicuratore avete due settimane di tempo per disdire il contratto. Se desideri farlo in prima persona, invia la tua disdetta direttamente alla società di assicurazione. La copertura decade quando la disdetta perviene all’assicurazione. Se, invece, è l’assicuratore a voler disdire il contratto, riceverai la disdetta per posta. La tua copertura sarà ancora valevole per 14 giorni dopo quella data.

Disdetta per trasferimento all’estero

Se ti trasferisci all’estero, devi decidere cosa fare del tuo veicolo. Lo porti con te? Lo vendi? O magari dopo un paio di mesi ritorni in Svizzera e vuoi servirtene di nuovo? Se desideri mantenerlo, ma senza usarlo attivamente per un determinato periodo di tempo, parcheggialo da qualche parte. Puoi smontare le targhe di controllo e depositarle presso il servizio della circolazione. Così l’assicurazione viene sospesa e non dovrai pagare l’assicurazione di responsabilità civile. L’assicurazione casco totale resta valevole in modalità ridotta, poiché alcuni rischi, come quello di furto o di incendio, sussistono ancora. Ma attenzione: se opti per questa variante devi obbligatoriamente parcheggiare il veicolo su un terreno di proprietà privata. Infatti, tutti i veicoli sul territorio pubblico devono sempre avere le regolari targhe di controllo!

Ora sai quando puoi disdire la tua assicurazione e a cosa prestare attenzione. Se cerchi una nuova assicurazione o desideri scoprire se cambiare assicurazione conviene, visitate la nostra piattaforma delle assicurazioni. In pochi click, qui troverai le migliori offerte di molte compagnie svizzere di assicurazioni.

Disdire e cambiare la tua assicurazione auto

Chi cambia l’assicurazione auto, può ottenere davvero un bel risparmio. Pertanto vale la pena dare un’occhiata una volta all’anno. E non è poi così difficile, se sai ciò che conta.

Confrontare le offerte